La colpa

La Colpa, di Laura Grimaldi. Lettore: Uomo sui 30 anni, capelli ricci leggermente brizzolati, con occhiali grandi e larghi da intellettuale. Era vestito di nero, molto casual, anche le sue adidas erano di vellutino nero. Aveva con se una shopper di tela rossa della Biennale di Venezia. La sua figura risaltava molto, probabilmente per i tre colori così netti (nero, rosso e giallo). Un gruppo di ragazzine adolescenti gli rivolgeva canditi sorrisi su canditi sorrisi ma lui non se ne curava. Il libro faceva parte della collana Giallo Mondatori.

One comment

  1. credo proprio che quello che leggeva il libro fossi io (libro, periodo, adidas, bag rossa della biennale e abiti neri formano una prova)…
    libro oltretutto deludente, ma purtroppo per i gialli spesso non si può dare un giudizio se non alla fine, quindi ho dovuto terminarlo sperando in qualche trovata geniale che poi non c’è stata.
    il link a questo sito me lo ha inviato una mia amica (dovrò chiederle come lo ha scoperto).
    devo dire che ho trovato divertente questa innocente e spensierata forma di voyerismo. trovo che la curiosità sia (quasi) sempre un pregio.
    grazie per la descizione, ho apprezzato… le adolescenti che sorridevano (candidamente? chissà, magari mi prendevano in giro!) non le ho proprio notate!
    un saluto
    d

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: