L’isola del tesoro [Cesena]

Lui è sulla trentina, corporatura snella, cappellino in testa e stringe tra le mani L’isola del tesoro di Stevenson. Lo sfoglia godendoselo, gli occhi completamente presi dalle pagine troppo sottili su cui sono stampate le parole che probabilmente lo hanno fatto sognare già vent’anni fa. Distende le gambe davanti a sè e continua a leggere, con una spensieratezza non da poco, mentre il treno passa tutte le stazioni, senza che lui scenda.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: