I pilastri della terra [Ventimiglia]

i-pilastri-della-terraSul treno un ragazzo giovane, vestito da skater con pantaloni larghi e scarpe da ginnastica slacciate, finisce un sacchetto di patatine e beve un po’ di acqua dalla bottiglietta che ha appoggiato per terra tra le sue gambe. Poi tira fuori I pilastri della terra, di Ken Follett, e da quel momento non alza più la testa. Ogni tanto lo sfoglia avanti e indietro, rilegge la prima pagina, sposta il segnalibro, sembra non capacitarsi di quello che sta leggendo, ma in ogni caso ne è completamente affascinato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: