L’eleganza del riccio [Torino-Milano]

leleganzadelriccioTreno del mattino per Milano stracolmo di pendolari. Un ragazzo sui trenta legge L’eleganza del riccio di Muriel Barbery. Camicia a righe bianche e nere, occhi chiarissimi che contrastano con la pelle abbronzata – souvenir dell’estate appena passata. Lo zaino nero e capiente ai suoi piedi lo identifica, probabilmente, come uno dei tanti che al mattino presto si recano dal Piemonte alla Lombardia per studio o per lavoro. Tiene il libro inclinato verso il finestrino, cercando di intercettare i raggi del sole. Mancano solo poche pagine alla fine della storia, e niente riesce a distoglierlo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: