Una storia di amore e di tenebra [Cesena]

copertina_libro[1]Nonostante l’arrivo del treno sia stato annunciato da cinque minuti e sia ora sul binario 1, i passeggeri appena saliti e seduti assistono a una scena particolare dai finestrini: mentre il treno è fermo da ormai due minuti, una donna esce di corsa dalla sala d’attesa (che ha un unico ingresso dal binario stesso, rendendo impossibile quindi il pensiero che non fosse dentro già da prima) e, tenendo stretto Una storia d’amore e di tenebra assieme alla borsa nella mano sinistra, con la destra si aggrappa e sale sul treno con un balzo, ritrovandosi al fianco il controllore che si accinge a chiudere le porte. Trafelata, gli sorride e ammette: “Mi ero persa nella lettura”, indicando il libro. Lei riparte con la lettura e il treno la segue, gracchiando sulle rotaie.

5 commenti

  1. È successo anche a me

    1. Proprio a te personalmente o l’hai visto solo? 🙂

      1. A me, a me. Annunciano il cambio di binario e io rimango immobile immersa nella lettura. Solo per caso alzo lo sguardo e vedo gli altri pendolari sul binario di fronte. lo raccontai nel post: Transumanza

      2. Penso che a ogni pendolare degno di tale aggettivo sia successo di trovarsi sul binario sbagliato causa un cambio binario non recepito 🙂 ma quando succede perché si sta leggendo é sicuramente una cosa più divertente (da raccontare dopo)!

      3. L’importante è prenderlo il treno

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: