La bussola d’oro [Torino]

La bussola d'oroUna ragazza di non più di 20 anni sale sulla metro semi-vuota. Porta una borsa colorata a tracolla, una sciarpa morbida a pois, i capelli chiarissimi raccolti in una coda. Probabilmente è una studentessa. Gli abiti e il modo di fare fanno pensare a una persona vitale, allegra. Anche le sneakers colorate che indossa contribuiscono a darle quest’aria sbarazzina. Entra nel vagone con gli occhi incollati al suo libro. Li alza solo una frazione di secondo, per vedere se c’è un posto libero. Lo trova. Neppure quando si siede, smette di leggere La bussola d’oro di Philip Pullman. Gira le pagine con un gesto fluido, ansiosa di vedere cosa succede dopo.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: