Berlin Blues [Vienna]

berlin bluesWien Meidling, Euro Night 234 da Monaco a Roma Termini. L’unico treno in ritardo ha destinazione Italia. Inizio a fissare con astio il tabellone e quei 30′ che presto raddoppieranno, finché un paio di leggings a fantasia arancione arrivano a sollevarmi l’umore. La ragazza posa una valigetta rigida retrò e si siede al mio fianco. Se ne sta sul bordo della panca a gambe accavallate. La fantasia arancione rivela il muso di una volpe stampato all’altezza del polpaccio; mi scappa un sorriso divertito. Allenta il nodo della sciarpa al collo ed estrae un libro dalla tasca del cappotto. Posizionate le cuffie e dato il play alla musica, inizia a sfogliare le pagine al ritmo di Sven Regener e del suo Berlin Blues.

3 commenti

  1. Ci fosse un seguito a questo scorcio di attesa…..!

  2. Ci fosse un seguito a questo scorcio di attesa…..!

    1. Ha letto distrattamente. Poco dopo hanno annunciato qualcosa all’altoparlante – non il mio treno, purtroppo; lei con un unico, rapido gesto ha raccolto la valigetta e se n’è andata… Ma puoi continuare la storia come preferisci. La realtà, in fondo, è meno importante dell’immaginazione!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: