Scontro di civiltà per un ascensore a Piazza Vittorio [Bari]

Piazza_Vittorio Anche oggi fortunatissimo posto in piedi vicino ad una lettrice. Sta seduta un po’ scomposta, come se fosse scivolata in avanti sul sedile, caviglia sul ginocchio opposto, il libro poggiato sulla tracolla. Dall’alto riesco a leggere il titolo e l’autore impresso sulla intestazione delle pagine: Amara Lakhous, Scontro di Civiltà [per un ascensore a piazza Vittorio]. La gente tutto intorno chiacchiera a voce piuttosto alta, lei, evidentemente infastidita, non trova pace e cambia di continuo posizione sua e del libro. Si passa una mano sulla tempia e lancia una fugace occhiata torva alla donna con la voce più squillante delle altre ma senza ottenere il risultato sperato. Alla fine abbandona le speranze, termina il capitoletto che stava leggendo, mette via il libro e cerca svago nel suo cellulare molto prima di arrivare alla sua fermata. Anche se la donna con la voce squillante è una vera intrattenitrice di folle, son sicura che la povera lettrice, mentre gira la testa ora destra, ora sinistra, non può fare a meno di pensare che il suo libro era molto più interessante dell’ultima litigata tra la chiacchierona e sua suocera.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: