Quer pasticciaccio brutto de via Merulana [Faenza]

QuerpasticciacciobruttodeViaMerulanaCarloEmilioGaddaLo sguardo è penetrante e colmo di disprezzo, il naso aquilino comporta ancora più serietà: la signora cinquantenne coi capelli di un leggero biondo tinto mi sta guardando male, forse ha scoperto il mio tentativo di bookwatching; in tutto questo, non ci sono nemmeno riuscito, un po’ perchè lontana due file, un po’ perchè ora lo tiene più nascosto mentre riprende a leggere con un sorrisino forzato (alla faccia mia?).
Arrivata a Forlì lo chiude di scatto e lo mette subito in borsa, mentre si prepara a scendere; eppure, quando passa accanto a me, lo ritira fuori dalla borsa quel tanto che basta per farmi scoprire cosa stava leggendo e il titolo mi sa tutto da programma: “Quer pasticciaccio brutto de via Merulana” di Carlo Emilio Gadda.
Alla fine, lo fa ricadere dentro e, ne sono certo, un sorrisino me l’ha fatto, questa volta senza cattiveria.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: