City [TREVISO]

arton1294Occhi fiacchi e capelli diradati. Non mi è dato sapere perchè. Ma di certo nonostante l’apparente stanchezza, non rinuncia a sfogliare un libro. Nelle modalità di sistemazione si percepisce un’abitudine. Una tendenza a ripetere i gesti, riducendo sempre più la consapevolezza e mettendo in atto un automatismo. Come nella scelta del vestito nero con la scarpa nera. Così semplice e poco ricercata da costituire un clichè. Gira la stessa pagina più volte, cercando di cogliere un qualcosa. Un pensiero si aggiunge alla lista dei dubbi. Non saprò mai se è per la complessità del discorso o per la difficoltà di rimanere concentrato. Ma se preferite potete farvi un’opinione voi stessi. Pagina 127. Libro “City”, di Alessandro Baricco. Universale Economica Feltrinelli.

Io un’idea ce l’ho.

3 commenti

  1. Mi hai fatto incuriosire! Vado apprendere il libro!

  2. Ops….. a prendere

  3. “City” è un libro bellissimo, tra i più sottovalutati di Baricco.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: