La leggenda del santo bevitore [Forlì]

978-88-541-6974-6Incontri così ti possono cambiare la vita: di una bellezza acqua e sapone, lei e i suoi grandi occhi seguono le righe de La leggenda del santo bevitore di Joseph Roth con attenzione e molto interesse.
Con una ciocca di capelli che ogni tanto sale sopra la montatura degli occhiali tondi e che sposta con delicatezza come fosse l’ennesima pagina da girare, legge come se facesse parte di un piccolo ecosistema in cui è presente solo lei e dove le leggi fisiche perdono d’importanza, mentre tutto lì attorno sembra sospeso, tutto pende dalle parole che sta leggendo.
Solo il tempo riesce ad avere la meglio davanti a questa semplice ma magnifica purezza: infatti appena arriva l’annuncio della stazione successiva (e, presumibilmente, trovata la fine del paragrafo in lettura) si alza, sfodera un sorriso spontaneo e contagioso e scende, portando con sè il suo piccolo ecosistema e lasciando un grande vuoto nel vagone.

Annunci

4 commenti

  1. Allietano la giornata presenze così

    1. Sono sicuramente le migliori presenze 🙂

  2. Come vorrei che qualcuno mi descrivesse così
    (sospiro)
    Ma forse se ingrasso fino a 300kg (cit.) un grande vuoto quando scendo dal treno posso lasciarlo anche io! 😄

    1. Ahahahah ma Cle cosa dici! Scusa eh, ma ospita un bookwatcher nella tua città e portalo in giro, vedi che la descrizione arriva (ogni riferimento è puramente casuale)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: