Il codice di Newton [Roma]

IMG_1101.JPGUna signora dai capelli corti sale sulla metro B e si posiziona accanto ad uno sostegni rossi, mantenendo l’equilibrio in piedi. Appena un posto di libera, si fionda ad occuparlo e rimane seduta per un po’ prima di decidersi ad aprire il libro. Va alla prima pagina e rimane fissa sul prologo di Il codice di Newton per diversi minuti, osservando i caratteri stampati ma mai leggendoli sul serio. È distratta forse da un paio di ragazzini che suono la fisarmonica e girovagano tra i passeggeri con un bicchiere. È distratta anche dal rumore delle porte che si aprono e dalla voce che al microfono annuncia le prossime fermata. È distratta dalla luce, fa un gesto davanti agli occhi che comunica palesemente il suo fastidio. Ha letto appena cinque pagine quando decide di chiudere il libro e riporre gli occhiali nella borsetta.

 

3 commenti

  1. Le cose sono due: o i libro non è interessante o le distrazioi sono effettivamente troppe

  2. […] Una signora dai capelli corti sale sulla metro B e si posiziona accanto ad uno sostegni rossi, mantenendo l’equilibrio in piedi. Appena… (Continua a leggere) […]

  3. nel tratto Magliana – Piramide le distrazioni sono tante🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: