Una piccola libreria a Parigi [ROMA]

 Le 15.30 di un giorno rovente non sono evidentemente le ore di punta per la metropolitana. Arrivato a conca d’oro, il treno della metro B1 si presenta semivuoto, come se non avesse caricato nessun passeggero al capolinea di Jonio. Intravedo dal finestrino una testa china in avanti ed il mio istinto mi dice che si tratta di una lettrice. Una volta entrata nel vagone, colgo subito anche il titolo del libro che stringe con entrambe le mani: Una piccola libreria a Parigi di Nina George. Si tratta di una giovane donna che deve prestare molta attenzione agli abbinamenti di colore visto che la borsa è in tinta con i leggins e la cintura, mentre le scarpe da ginnastica sono rigorosamente del colore della maglietta. Porta i capelli legati e sistemati da un lato con degli occhiali da sole infilzati tra i ciuffi castani. Segue con lo sguardo la storia tra le pagine, si appoggia ad un sostegno quando il treno effettua una brusca frenata e torna poi al suo romanzo. Non lo chiude un attimo, lo tiene sempre con le pagine spalancate. All’arrivo di una signora che si siede accanto a lei, la donna appoggia la borsa sopra le gambe, vi adagia il libro e lo tiene adesso con una sola mano. L’ultimo cosa che noto del libro è che tra le pagine spuntano varie etichette gialle, sia in verticale che in orizzontale, come se la signora volesse appuntarsi ciò che non vorrebbe dimenticare.

Annunci

2 commenti

  1. […] Le 15.30 di un giorno rovente non sono evidentemente le ore di punta per la metropolitana. Arrivato a conca d’oro (Continua a leggere…) […]

  2. L’ho trovato su una bancarella a un paio di euro, ma lo devo ancora leggere

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: