Il segreto del tredicesimo apostolo [ROMA]

 Non ho mai preso la metro B1 a Jonio senza sedermi. Stamattina deve esserci il pienone. E tra i passegeri seduti, molti sono lettori. Focalizzo la mia attenzione su un signore in giacca e cravatta, piuttosto corpulento. Tiene sulle gambe una ventiquattrore che gli fa praticamente da leggio per il romanzo nel quale è immerso. Faccio fatica ad individuare il titolo visto che la sua figura viene piano piano oscurata dai pendolari che salgono come eserciti all’avanzata. So però che non è ancora sceso, è ancora seduto, quindi aspetto il momento migliore per adocchiarlo di nuovo. Quando la folla di passeggeri si dirada trovo il lettore ancora preso dal romanzo di Richard e Rachael Heller “Il segreto del tredicesimo apostolo“. Un varco aperto tra la calca di pendolari mi permette di seguire i suoi movimenti ancora per un po’, ma la sua vista si oscura nuovamente giunti alla fermata successiva con un nuovo carico di viaggiatori nel vagone.

One comment

  1. […] Non ho mai preso la metro B1 a Jonio senza sedermi. Stamattina deve esserci il pienone. E tra i passegeri seduti (Continua a leggere…) […]

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: