Tag Archives: contrasti

Festa mobile [NAPOLI-ROMA]

Lettrice intenta a leggere, mangiare, con le cuffiette bianche, guardare fuori (è difficile trattenersi, non c’è che dire). E’ arroccata sul finestrino, con un braccialetto bordeaux, tre anelli e un libro dalla copertina senza colori. Sembra felice, non sembra tranquilla. C’è un nemico eclatante: le briciole del panino. Lettrice proprio non sopporta tutto quel proliferare di […]

The Readers Club: I fiumi della guerra/Ogni cosa è illuminata [Faenza]

Mi sono sempre piaciute le contraddizioni: tutte quelle cose completamente diverse che convivono. Il treno non poteva naturalmente esimersi dall’ospitarne alcune, proprio come quando due studentesse, entrate nel vagone da porte diverse, sono finite sedute vicine. La prima ragazza: mora, faccia dai tratti spigolosi, occhiali da vista Max Mara, seduta davanti a due amici; la seconda ragazza: […]

The Readers Club: Copia-e-incolla/ La Primavera di Cosroe [ROMA]

Fila di quattro sedili, metro A, itinerario imprecisato tra Valle Aurelia e Pontelungo. A guardarli vicini, questo è il contrasto perfetto. Anche se lui,a destra, è in tenuta da lavoro e lei è vestita da sua figlia ribelle. Anche se tutto lascia intendere che a lui manchi una giacca, e molto più di una fermata […]

Ars attack [Torino]

Nonostante si tenti sempre di non cadere negli stereotipi dell’apparenza, capita alle volte di finirci, inaspettatamente. Spesso é proprio con un sorriso che ne usciamo, con altrettanta sorpresa. Torino, fermata metro Principi d’Acaja: attraversa le doppie porte di vetro con un’andatura lenta e delicata; il busto leggermente piegato in avanti dall’età, una folta chioma canuta perfettamente ordinata, fresca di lacca e messa ….

Elogio dell’imbecille

Libro: Elogio dell’imbecille, di Pino Aprile. Lettrice: donna sui 70 anni. Seduta compita nel suo capottino verdolino, sorreggeva il libro tenendolo alla massima distanza possibile. Aveva due fedi all’anulare delle sue belle mani trasparenti. Il libro era nuovo e luccicante, contrastava parecchio con lei. Nota: in prossimità della fermata Garbatella, ha chiuso e riposto il […]