Archivi tag: Roberto Saviano

Zero, zero, zero [ROMA]

Il ragazzo è talmente immobile che si confonderebbe con i sostegni della metro, se non fosse per il cappello stile coppola che gli copre la testa rasata e la borsa a tracolla poggiata a terra fra i piedi.

Annunci

Gomorra [Faenza]

Il gruppo è il tipico gruppo di amiche trentenni che si prepara ad una giornata al mare, probabilmente Rimini o Riccione: il treno arriverà, come ogni mattina, al binario 4. Ridono e scherzano, prendono in giro in modo giocoso i figli che non sanno fare una lavatrice o che vivono perennemente incollati al telefono, portando […]

Gomorra [Roma]

Rovista nella grande borsa verde acqua, prende qualcosa, poi la lascia nuovamente cadere.
È salita al capolinea della metro B1 ed ha trovato posto tra due passeggeri già seduti. Poco prima che il treno parta estrae dalla borsa Gomorra di Roberto Saviano, ma non lo riconosco subito, ha una copertina diversa dall’edizione classica. La ragazza ha superato abbondantemente la metà del romanzo e legge concentrata le ultime pagine che sfoglia tanto con delicatezza quanto con rapidità. Il libro…

Vieni via con me [Roma]

Mi accorgo di lui solo quando è ora di scendere. Jeans e giacca a vento bianca e blu, vent’anni circa, capelli biondi lunghi fino alle spalle. Non riesco a vederlo bene in viso perché ha la testa chinata su un libro che, al contrario, è riconoscibilissimo grazie al giallo e nero della copertina: Vieni via […]

Zero Zero Zero [Fossano]

Alla stazione di Fossano, in sala d’aspetto una ragazza legge Zero Zero Zero di Roberto Saviano. È giovane, in tenuta estiva: occhiali da sole, canottiera, infradito, capelli legati in una coda alta. Legge seria e compunta finché non viene annunciato il suo treno in arrivo, poi si alza e va verso il binario tenendo un […]