Archivi tag: Viaggiatori – Travellers

Il valzer degli addii [Faenza]

Il mio viaggio si conclude così: nella stazione di partenza. È mattina e aspetto un treno che solitamente non prendo, quello dell’ora successiva; l’aria di metà marzo è ancora fresca ma inizia a trasparire quel filo di calore che porta alle mille novità della primavera che sta lentamente ma efficacemente sconfiggendo il Generale Inverno. Mi sembra […]

L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello [Cesena]

È quasi sera, è buio e una delle luci più forti che si possono intravedere, anche da fuori dalla stazione di Cesena è quella del bar; al suo interno molte persone trovano riparo dal freddo causato dal forte vento, sedute ai tavolini con un caffè finito da molti minuti. Tra queste c’è una ragazza seduta comodamente con […]

Altre voci altre stanze [ROMA]

Nonostante l’ora di punta il vagone non straborda di persone anche se, ugualmente, non c’è un posto a sedere. Non mi avventuro dunque in mezzo ai passeggeri, ma mi fermo accanto all’entrata e con una mano vado all’immediata ricerca del sostegno che scorre in orizzontale lungo i sedili occupati mentre con l’altra tento di tenere […]

Alle origini della fisica contemporanea [Faenza]

Nel freddo grigio e malinconico di una mattina di un tipico inverno romagnolo che scorre fuori dai finestrini del treno regionale, un uomo anziano dai tipici tratti olandesi si alza lasciando sul posto un libro vecchio e malconcio: “Alle origini della fisica contemporanea” di Thomas S. Kuhn. Latita per qualche minuto, ma quando torna si mette subito a […]

Inferno [Cesena]

Potremmo definirlo “Viaggiatore essenziale” se non fosse per il grosso borsone nella rastrelliera sopra di noi; potremmo forse dirgli che la definizione “Libro tascabile” non deve per forza significare che il libro sia di dimensioni talmente contenute da lasciarle libere di mantenere altri oggetti come portafoglio, chiavi, cellulare; potremmo anche sorridere della difficoltà di ricordarsi l’ultima […]

L’albero dei mille anni [Faenza]

Quando è freddo e la mattina arrivi al binario un quarto d’ora prima dell’arrivo (previsto) del treno, è strano trovare qualcuno seduto sulla gelida panchina in marmo, tanto più se questo qualcuno legge: quando è capitato poi, si ha sempre avuto a che fare sempre con qualcuno indeciso da quale parte stare: con i guanti di lana o […]

Fine Impero [Roma]

Il Frecciarossa Napoli Milano centrale ferma a Roma Termini e un’orda di viaggiatori sale di fretta, nemmeno fosse un regionale sul quale accaparrarsi il posto migliore; l’ultimo a salire sulla carrozza 11 è un uomo di circa trent’anni che con calma e pacatezza si sistema nell’ultimo posto libero che risulta quindi essere il suo: quello […]

Filosofia dell’arte [Napoli]

La si potrebbe definire una “viaggiatrice sbadata” che in questo caso particolare si tradurrebbe anche in “lettrice sbadata”; il treno è un Frecciarossa in partenza alle 15.10 per Milano Centrale, il binario è il 16 e lei è una bella donna sulla quarantina, in canottiera e jeans, piena alle braccia di bracciali tondi e più […]

Outland Rock [Cesena]

Dei problemi dei “Treni ad alta frequentazione” ne abbiamo già parlato e nemmeno oggi la situazione è tanto rosea: gente ovunque che occupa indefinitamente ogni angolo possibile. In questo marasma di persone che potrebbe aiutarci a trovare l’anello mancante tra l’uomo e l’animale non evoluto, c’è un ragazzo biondo dall’aria nordica, con piccoli occhi neri ma sopratutto, dettaglio […]

Casa di bambola [Faenza]

Sarà che è mattina presto, sarà che è ottobre e sarà che c’è la nebbia, ma al binario 4, complici anche i treni merci in transito, il fresco oggi lo si sente tutto: dalle facce assonnate degli altri viaggiatori si nota infatti qualcuno percorso da brividi o semplicemente infreddolito, mentre aspetta un treno che fa […]

LM Stories #3

Il leggero ondeggiare della nave in questa magnifica giornata di sole può avere vari effetti: può fare ondeggiare anche il nostro stomaco, con conseguente stato di disagio gastrointestinale, può stimolare l’appetito dei viaggiatori o, come ogni mezzo di trasporto, con le dovute precauzioni può manifestarsi in una interessante voglia di leggere, anche per passare il tempo. La […]

Advaita: anatomia del divino [Faenza]

In stazione capita di incontrare qualcuno che si conosce…magari direttamente al binario di fronte. Una ragazza al binario 4 infatti ha appena avvistato al binario 3 una amica, in partenza per Firenze che le racconta di stare partendo per Napoli, con scalo intermedio Roma; al sentire queste parole molti dei pendolari, alcuni ancora freschi di […]

Gomorra [Faenza]

Il gruppo è il tipico gruppo di amiche trentenni che si prepara ad una giornata al mare, probabilmente Rimini o Riccione: il treno arriverà, come ogni mattina, al binario 4. Ridono e scherzano, prendono in giro in modo giocoso i figli che non sanno fare una lavatrice o che vivono perennemente incollati al telefono, portando […]

The brotherhood of Freemason Sisters [Forlì]

Una giovane ragazza sta parlando un po’ in inglese, un po’ in italiano con altre due ragazze (italiane) che le domandano della sua vita in Inghilterra, ascoltandola deliziate, probabilmente per il perfetto accento che noi italiani, a parte grossi sforzi e molto studio ci possiamo solo sognare. L’inglesina si scopre essere, oltre che una studentessa di […]