Fine Impero [Roma]

401130_108034712739162_1095386320_n-1Il Frecciarossa Napoli Milano centrale ferma a Roma Termini e un’orda di viaggiatori sale di fretta, nemmeno fosse un regionale sul quale accaparrarsi il posto migliore; l’ultimo a salire sulla carrozza 11 è un uomo di circa trent’anni che con calma e pacatezza si sistema nell’ultimo posto libero che risulta quindi essere il suo: quello di fronte a me. Un’occhiata me la butta e la butta anche al mio libro in lettura e sì, ecco come ci si può sentire se sai che controllano ciò che leggi!
Di tutto rimando il giovane adulto apre la sua borsa e tira fuori un libro, Fine Impero di Giuseppe Genna. Da dietro la copertina ora esce solo la barba lunga scura e la giacca elegante che indossa, con un’espressione enigmatica e quasi seria sul suo viso.

A un certo punto però, il suo trolley, inserito fra due file di sedili, decide di farsi un giro per il treno e, quando glielo faccio notare, con le stesse parole, sorride e va a bloccare la voglia di viaggiare della povera valigia con le ruote.

6 commenti

  1. eccoti. live. on time. bravo !

    1. Visto? Non mollo mica!🙂

  2. minimum fax : ottimo editore.

    1. Vero, sono pienamente d’accordo!🙂

  3. valigia ribelle, mi piace

    1. Ha tutta una sua vita, era bellissima!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: